A piedi

Anello dell'Adelasia 1

La Riserva Naturalistica dell'Adelasia, costituita nel 1989, si estende per oltre 500 ettari nella parte superiore e più integra del bacino del Rio Ferranietta. Il territorio è caratterizzato da maestosi boschi di Faggio. Tre itinerari ad anello permettono di visitare gli aspetti naturalistici più importanti della Riserva. […]

Anello dell'Adelasia 2

La Riserva Naturalistica dell'Adelasia, costituita nel 1989, si estende per oltre 500 ettari nella parte superiore e più integra del bacino del Rio Ferranietta. Il territorio è caratterizzato da maestosi boschi di Faggio. Tre itinerari ad anello permettono di visitare gli aspetti naturalistici più importanti della Riserva. […]

Anello dell'Adelasia 3

La Riserva Naturalistica dell'Adelasia, costituita nel 1989, si estende per oltre 500 ettari nella parte superiore e più integra del bacino del Rio Ferranietta. Il territorio è caratterizzato da maestosi boschi di Faggio. Tre itinerari ad anello permettono di visitare gli aspetti naturalistici più importanti della Riserva. […]

Sentiero 410

Un percorso per immergersi nella storia antica di questi luoghi, tra fortificazioni e chiese campestri. Si parte da Finalborgo, antico feudo dei Del Carretto, le prime testimonianze riguardo all'esistenza del borgo risalgono al 1188. […]

Sentiero 415

Un itinerario dedicato all'archeologia. Dopo una breve ma ripida salita fino a San Bernardino, il percorso si sviluppa con andamento pianeggiante permettendo di apprezzare gli aspetti naturalistici della flora, come la lecceta a macchia, e della fauna, che si intrecciano con quelli di interesse storico, […]

Sentiero 418

Breve itinerario di collegamento che, assieme ai sentieri 451 e 419, permette di creare degli anelli attorno al Bric Reseghe. Interessanti gli aspetti geomorfologici e il recinto di pietre di Camporotondo. […]

Sentiero 419

Un facile percorso alle pendici orientali e settentrionali del Bric Reseghe, con alcuni spunti d'interesse geomorfologico e antropologico come le incisioni rupestri ed elementi di architettura rurale (le Casazze). […]

Sentiero 420

Breve itinerario che da Ponte Cornei risale l'ombreggiato fondovalle passando accanto alla Falesia dell'Eco ed ad alcune vecchie cave. Meta dell'itinerario sono i resti del Castello Orco, la Chiesa di San Lorenzino con l'annesso Parco Archeologico[…]

Sentiero 421

Il sentiero si snoda lungo il tracciato della Via Julia Augusta, antica strada romana che fungeva da collegamento verso le province della Gallia. Risalendo la Val Ponci si incontrano i resti dei cinque grandi ponti romani, edificati per consentire il passaggio del torrente, dei quali l'unico ancora transitabile è il Ponte delle Fate. […]

Sentiero 427

Una breve itinerario che racchiude molti spunti di interesse, risalendo il promontorio di Capo Noli si possono ammirare le varietà della flora e dell'avifauna, gli ambienti rupestri ed i paesaggi sottostanti del litorale. Nelle vicinanze, sul promontorio di Punta Crena, sono visibili i ruderi del Castello di Varigotti e gli edifici di San Lorenzo Vecchio, un’abbazia alto medievale risalente al 1127. […]

Sentiero 428

Percorso caratterizzato dai continui saliscendi, ad eccezione della salita iniziale per Capo Noli Vetta, si sviluppa prevalentemente su larghe strade bianche, è quindi adatto ad essere percorso anche con Mountain Bike. L'interesse è dell'itinerario è paesaggistico. […]

Sentiero 450

Noli è una cittadina che vanta numerose testimonianze architettoniche ed artistiche, oltre alle numerose fortificazioni ed edifici religiosi, vi sono palazzi storici di notevole interesse. Il tutto è dominato dal profilo del promontorio di Capo Noli, con le sue pareti scoscese sul mare e dal Bric dei Corvi. […]

Sentiero 451

Un facile percorso alle pendici sud-occidentali del Bric Reseghe, l'itinerario, unito al sentiero 419, permette di completare l'anello attorno al rilievo. […]

Mappa